voglio tornare in puglia… puglia… puglia.

Per coloro che hanno pianto e si sono disperati per la mia assenza voglio rassicurarli del mio ritorno.
Ieri sono rientrato a Palermo, dopo 15 giorni di soggiorno in casa di mia figlia a Muro Leccese, affrontando un viaggio tipo "Odissea nello Spazio" di Kubrick circumstradando la Calabria dallo Ionio al Tirreno. Tutto questo con un macinino che ancora definisco automobile, che non mi ha permesso di viaggiare ad una velocità superiore agli 80 all’ora, perchè la sua temperatura (stando al caldo) non poteva superare la grande fatica di correre ad una velocità superiore. Alle 05.15 (ora legale compresa) comincia la mia avventura e dopo pochi chilometri un dubbio sul proseguimento del viaggio si fa subito avanti perchè la lancetta del manometro si alza velocemente e mi costringe alla prima sosta…: tre taniche da 5 litri e la mia caparbietà superano l’ostacolo.
L’alba (coperta) mi vede ancora in Messapia mentre percorro la statale 7 sfiorando la città delle ceramiche Grottaglie, poco dopo imbocco finalmente la statale 106 Taranto-Reggio Calabria… 498 km. Tempo di percorrenza previsto… 7 ore. Supero il piccolo tratto di Basilicata senza difficoltà inforcando la lunga Calabria. Supero il bivio che mi avrebbe portato in autostrada scegliendo di ammirare la costa jonica attraversando tutti i paesi che vi si affacciano…. attraversandoli nel vero senso della parola… niente circonvallazioni o strade alternative… peccato che il tempo non era clemente. Pioggia, vento e forti mareggiate alzavano una foschia umida che non mi permetteva di vedere oltre il primo piano. Una sosta per un panino… un rabbocco di acqua… un caffè… un messaggio locridiano (ciao Giusi)… passo sotto casa di Mela a Reggio ma lei nemmeno mi saluta… ed eccomi a Villa S. Giovanni pronto all’imbarco per Messina… arrivo ore 15.00. 
Il primo tratto di autostrada (in salita) mi mette in ansia che subito si tramuta in terrore… pensavo ai bagagli… c’era anche una pianta grassa e alta… (mia moglie me lo aveva ordinato) tanto che l’ho dovuta piegare perchè superava il tettuccio… mi mancava la gabbietta con il canarino ed avrei potuto rappresentare uno dei personaggi neorealistici dei films ambientati nel dopoguerra.
Quando penso che tutto ormai è andato per il meglio e sto per arrivare a destinazione (Palermo) uno sbandieratore mi fa cenno di rallentare e fermare perchè un muro di auto è precipitosamente fermo da lì a pochi metri… con il vento fortissimo, con la pioggia e con una giornata cosiddetta "di merda"… tutti i palermitani sono usciti fuori porta per una passeggiata ed eccoli pronti al rientro in città inseriti in un serpentone lungo 15 km. La lancetta del termostato ed il mio viso diventavano sempre più paonazzi… fortunatamente dopo più di un’ora di coda sono riuscito ad entrare in città ed arrivare a casa dopo aver viaggiato per ben 14 ore di fila…. bellissimo…!!! 
About these ads
Questa voce è stata pubblicata in Viaggi. Contrassegna il permalink.

9 risposte a voglio tornare in puglia… puglia… puglia.

  1. Massimo ha detto:

    meno male !!! guarda ero già senza capelli …meli stavo tirando ….hai visto il film con Adriano Celentano e Ornella muti, non ricordo il titolo comunque lei era una principessa, lui guidava i pullman..ad un certo punto lei gli fa un complimento….ti faccio lo stesso complimento ..hahahaha….

  2. neve ha detto:

    grazie per essere stato in puglia…la mia terra è a dir poco unica e poi almeno qui non hai trovato intasamenti,curve,dossi ,strade interrotte…certo quando il tempo è inclemente lo è dappertutto…so bene quanto pesano questi viaggi ma non pensare che da bari a perugia sia più agevole se parti alle 7 di mattina non credere di arrivare prima delle 17….l\’unica soddisfazione è poter riabbracciare un figlio….un abbraccio anche a te per essere stato cositenace.neve

  3. DRAGUS ha detto:

    Ti sei salvato dalla Locride…e ti sei imbattuto nel codone siculo!!!Cose da pazzi!!!!!Ma in effetti mi chiedo da dove cavolo veniva la gente mentre infuriava la tempesta???Come bentornato niente male eh?!!!Un caro abbraccio

  4. la carla fracci della ha detto:

    riprovo co sto commentooooooooooooo! non lo prende!ciao bentornato e un saluto per dispetto lo accorcio tutto

  5. la carla fracci della ha detto:

    ma guarda, adesso lo ha preso, io odio dover riscrivere i commenti non sono mai gli stessi!comunque volevo dirti che quando sei passato sotto casa mia, non ti ho visto perche\’ ero gia\’ ripartita per Roma, alla prossima ok?bentornato tra noi Peppi

  6. py ha detto:

    hai percorso di nuovo un itinerario già fatto….fa quasi impressione leggere la descrizione di quel che veramente hai visto…perchè io l\’ho visto davvero ed ora ho riviaggiato con te….piccolo problema…ci stavo nella tua auto?nel condominio mi hai relegata nell\’ascensore…in auto dome mi infili? nella gabbia del canarino?ciao Peppi….bentornato mio portiere e amico preferito

  7. ... ha detto:

    ciaoo Pippo ben tornato..ma sei davvero te quello ke racconti qui…?? sembra un film di fantozzi hahaaahahun abbraccio forte bentornato Pippo

  8. Teresa ha detto:

    Weeeeeeeeeee, ben tornato a casa Pippo. Accidenti che bel viaggio hai fatto……non ti invidio per niente.Concordo con Lina, sembra la trama di un film di Fantozzi.Fatti vivo.Un abbraccione.Ciaoooooooooooooooooooo

  9. Annadigiugno ha detto:

    Bentornato!E fantozi cosa è al tuo confronto?Non è mancata nemmeno la nuvoletta che ti a seguito nei tuoi lunghi chilometri di odissea!Ho sorriso leggendoti…d ho anche sognato, perchè a parte le difficoltà del viaggio il mio sogno è venire presto a palermo.ad abbracciare te e Giusi e Clara e Teresa…e tutti gli amici siciliani che tanto amo!In aereo però…non in un nmacinino che mastica chilometri con fatica e beve acqua come una spugna!Mi sei mancato….ma immagno che riabbracciare tua figlia sia stata un\’emozione ineguagliabile.Saluti amico mioAnnamaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...